L'ARSAC nelle Scuole





L’ARSAC, per come previsto dai propri compiti istituzionali, ha sempre collaborato attivamente con molti istituti scolastici della Regione per creare un legame diretto tra la scuola e il ricchissimo mondo dell’agricoltura.  Un rapporto fondamentale che permette di favorire la conoscenza, tra i giovanissimi, del territorio in cui vivono, della sua identità e cultura e delle proprie radici; ciò li porterà a scoprire le antiche tradizioni legate alle produzioni agricole, che costituiscono una ricchezza inestimabile per una regione come la Calabria, che vanta un patrimonio di biodiversità unico al mondo. La nostra Regione è epicentro della “Dieta Mediterranea”, modello alimentare sano e bilanciato, portatore di valori culturali, da promuovere tra i ragazzini, affinché loro stessi percepiscano l’importanza di un’alimentazione corretta e salutare, frutto di pratiche che tengono conto dell’ambiente e dei cicli naturali. Un modello che deve essere trasmesso alle nuove generazioni sin dall’infanzia, per stimolare ed ampliare le conoscenze alimentari degli adulti di domani. Così come è essenziale che essi imparino ad apprezzare la stagionalità dei vari prodotti ortofrutticoli, anche attraverso il recupero delle usanze e delle tradizioni, per essere domani loro stessi a valorizzarli.

A tal fine, nell’ambito di di 2 importanti Progetti rivolti alle Scuole – Educazione Alimentare e Ambientale e Progetto BioOrti didattici –  sono state già realizzate una serie di proposte didattiche che verranno integrate con altri lavori di approfondimento, ma anche giochi, curiosità e tanto altro.

Tutte le pubblicazioni, contenute in questa pagina in continuo aggiornamento, vogliono essere un supporto utile, per le scuole interessate, per coinvolgere le classi nell’apprendimento di nuove conoscenze, saperi e tradizioni riguardanti l’agricoltura e le sue produzioni.

 

Proposte per le Scuole

Opuscolo didattico

per gli alunni della scuola primaria e della scuola secondaria di I grado, da 9 a 13 anni

Opuscolo didattico

per i bambini della scuola primaria da 8 a 11 anni

Opuscolo didattico

per i bambini della scuola primaria da 8 a 11 anni

Opuscolo didattico

per i bambini della scuola primaria da 8 a 11 anni

Opuscolo didattico

per i bambini della scuola primaria da 8 a 11 anni

Opuscolo didattico

per i bambini della scuola primaria da 8 a 11 anni

Opuscolo didattico

per i bambini della scuola primaria da 8 a 11 anni

Opuscolo didattico

per i bambini della scuola primaria da 8 a 11 anni

Poster didattico

per i bambini della scuola primaria da 8 a 11 anni

Supporto didattico

per gli alunni della scuola primaria e della scuola secondaria di I grado, da 9 a 13 anni

Presentazione didattica

per i docenti della scuola primaria

Poster didattico

per i bambini della scuola primaria da 8 a 11 anni

Poster didattico

per i bambini della scuola primaria da 8 a 11 anni

Per informazioni sulle attività didattiche dell’Arsac nelle Scuole contattare:

ARSAC

Viale Trieste 93 – COSENZA

LUIGIA FLORIO TEL: 0984 683227

PROGETTI

Progetto Educazione Alimentare e Ambientale finanziato del Dipartimento Agricoltura – Regione Calabria.

Le proposte didattiche del progetto si articolano in tre macromoduli: 

Agricoltura rispettosa dell’ambiente (l’agricoltura biologica, la biodiversità, gli insetti utili e dannosi, il lombrico e il lombricaio, la stagionalità); 

Prodotti Tipici e tradizionali Calabresi (i marchi di qualità, la mappa dei prodotti tipici calabresi, i prodotti tradizionali, le tecniche di degustazione- assaggio e la scoperta dei sapori);

Filiere Produttive (dall’olivo all’olio, dal pascolo al latte, dal fiore al miele, dal chicco al pane).

Per questo progetto è stata realizzata una collana di sei opuscoli didattici

Progetto BioOrti Didattici finanziato del Dipartimento Agricoltura – Regione Calabria nell’ambito del Programma di Azione Nazionale per L’Agricoltura Biologica e i Prodotti Biologici per l’anno 2008-2009 Asse 3, azione 3.1” promozione del bio nella ristorazione collettiva biologica e azione 3.2 promozione del bio al cittadino-consumatore”.

 

Il progetto ha coinvolto 8 istituti comprensivi, 30 classi delle scuole primarie; sono stati realizzati 5 biorti didattici presso i Centri Sperimentali Dimostrativi  ARSAC. 

Inoltre, nell’ambito del Progetto sono stati realizzati opuscoli e poster divulgativi