DL “Rilancio”: ulteriore proroga per patentini fitosanitari e abilitazioni in scadenza

Le nuove proroghe del DL “Rilancio” per abilitazioni all’acquisto e uso dei prodotti fitosanitari, abilitazioni alla vendita e alla consulenza, attestati di funzionalità delle macchine irroratrici

Con la conversione in legge del decreto “Rilancio” sono state introdotte alcune modifiche a favore della filiera agroalimentare. Una di queste riguarda i patentini fitosanitari in scadenza o in corso di rinnovo nel 2020 e la cui validità era stata precedentemente prorogata al 31 ottobre 2020 a seguito dei provvedimenti nazionali e regionali dovuti all’emergenza COVID-19.

Leggi proroga DDG n. 5137 del 7 maggio 2020 Regione Calabria

Infatti l’articolo 224 al comma 5 bis (4-octies) della legge 77/2020 stabilisce che la validità di questi patentini è protratta di dodici mesi dalla loro scadenza naturale e comunque fino al novantesimo giorno successivo alla data di cessazione dello stato di emergenza sanitaria.

Inoltre il comma 5-bis inserito nella nuova legge, stabilisce che i periodi di validità vengono estesi, oltre che per le abilitazioni all’acquisto e uso dei prodotti fitosanitari (patentini), anche alle abilitazioni alla vendita, alla consulenza e per gli attestati di funzionalità delle macchine irroratrici.

 

Servizi Arsac:

Sezione dedicata alla Difesa Fitosanitaria ed all’uso sostenibile dei Prodotti Fitosanitari

ON LINE il servizio di consulenza ed assistenza tecnica per la difesa fitosanitaria e la concimazione:  l’Arsac ha attivato, in via sperimentale, il servizio di consulenza ed assistenza tecnica on line per la difesa fitosanitaria e la concimazione di olivo, vite, agrumi ed ortive. Per richiedere la consulenza gratuita clicca qui

www.arsacweb.it  seguici anche su:

Pubblicato da Arsac Ufficio Marketing Territoriale

Ultimi Articoli

Condividi su

Condividi su facebook
Facebook
error: Contenuto protetto