CSD - San Marco A. (CS) Senatore Cappelli in fase di spigagione

Esonero contributi agricoli, domanda INPS entro il 30 settembre 2021

Esonero contributi agricoli, scadenza 30 settembre 2021 per fare domanda. La circolare n. 130 del 31 agosto informa sulla pubblicazione del nuovo modulo telematico semplificato.

Con la circolare INPS 12 aprile 2021, n. 57 sono state fornite le informazioni su requisiti e modalità di accesso all’esonero straordinario della quota di contribuzione dovuta, per il periodo dal 1° gennaio al 30 giugno 2020, dai datori di lavoro delle imprese appartenenti alle filiere agrituristiche, apistiche, brassicole, cerealicole, florovivaistiche, vitivinicole, nonché dell’allevamento, dell’ippicoltura, della pesca e dell’acquacoltura. Con il messaggio 7 maggio 2021, n. 1850 sono state poi annunciate la sospensione del modulo per l’accesso al beneficio, introdotto per far fronte all’emergenza sanitaria da Covid-19, e il differimento del termine per la presentazione delle domande.

Con la circolare INPS 31 agosto 2021, n. 130 l’Istituto informa che nel “Portale delle Agevolazioni (ex DiResCo)” è disponibile il nuovo modulo, che è stato semplificato, per la presentazione delle domande di accesso all’esonero. Le domande possono essere presentate entro il 30 settembre 2021.

Le domande presentate utilizzando il modulo precedente sono comunque valide per accedere all’esonero. Non è quindi necessario presentare una nuova domanda.

Fonte: INPS

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Publicato da Arsac Ufficio Marketing Territoriale

error: Contenuto protetto