Collage_agri-web

Agri Renaissance: l’esperienza delle cinque regioni europee che hanno partecipato al progetto

È giunto alle battute finali AgriRenaissance “Innovations for the renaissance of the European agri-food sector”, progetto con cui che la Regione punta a rafforzare l’industria agroalimentare e le infrastrutture territoriali attraverso i fondi della Cooperazione Territoriale Europea.

L’ultimo evento di disseminazione del progetto si svolgerà sul canale youtube tramite la proiezione di un video che riassume l’esperienza di tutte e cinque le regioni europee che hanno partecipato al progetto – La Rioja (Spagna), Calabria (Italia), Regione Centrale (Portogallo), Lituania, Mazovia (Polonia) – attraverso i racconti dei protagonisti e dei principali attori istituzionali. Per la Calabria interverranno Ersilia Amatruda, Dirigente regionale del Settore Cooperazione Territoriale Europea; Giacomo Giovinazzo, Dirigente generale Dipartimento Agricoltura; Bruno Maiolo, Direttore generale ARSAC; il coordinatore del progetto, Nicola Mayerà; Aldo Cannizzaro – Divulgatore agricolo specializzato ARSAC. Spazio anche alla presentazione del sistema ARSAC, riconosciuto come buona pratica a livello europeo e inserito nella piattaforma del Programma INTERREG EUROPE, e della startup innovativa di produzione agroalimentare REOLÌ.  

Obiettivo generale del progetto era stimolare la cooperazione all’interno del settore agroalimentare e aumentare le sue capacità di ricerca e sviluppo. La prima fase ha previsto uno scambio interregionale di esperienze e buone pratiche e la creazione di un gruppo regionale di stakeholder. Con la seconda fase ha preso il via l’attuazione dei Piani d’azione. Particolarmente ambizioso il Piano d’azione della Calabria, alla cui elaborazione hanno contribuito i Dipartimenti Agricoltura e Programmazione della Regione e l’ARSAC in veste di ente attuatore del progetto, che prevede una proposta di investimenti alla Commissione Europea per oltre un milione di euro in partenariati europei per l’innovazione e progetti pilota nel settore agroalimentare tramite i fondi del PSR.

L’evento finale illustrerà i risultati ottenuti a livello regionale attraverso lo scambio di buone pratiche e la realizzazione del piano di azione.

Per partecipare basta guardare il video in qualsiasi momento semplicemente cliccando QUI 

Condividi su:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email

Publicato da Arsac Ufficio Marketing Territoriale

error: Contenuto protetto