melograno gelsomino

Reggio Calabria: melograno e gelsomino, colture del territorio da valorizzare

L’ARSAC di Reggio Calabria in collaborazione con Coldiretti, nell’ambito dell’attività di valorizzazione delle produzioni agroalimentari, ha realizzato sabato 9 ottobre, una giornata di degustazione di prodotti locali. L’intento è promuovere la commercializzazione dei prodotti agroalimentari freschi e trasformati, e nel contempo sostenere il ruolo sociale  che hanno gli imprenditori agricoli  quali custodi  dell’ambiente e del territorio per la protezione paesaggistica, idrogeologica e di prevenzione degli incendi boschivi.

Grazie all’imprenditore agricolo Polifroni Pelle di Antonimina, produttore di  melagrane da succo della varietà Jolly Red, i clienti dell’agrimercato di Campagna Amica hanno potuto degustare una spremuta fresca  di melograno;   i tecnici ARSAC  D’Aquì e Rumi  hanno esposto  le proprietà nutrizionali e antiossidanti utili a contrastare l’invecchiamento cellulare.  

Agli intervenuti è stato distribuito un pieghevole  divulgativo con note botaniche, nutrizionali  e tante curiosità sulla melagrana.  

Clicca QUI per scaricare in formato PDF

 

Nell’ambito della riscoperta delle colture del territorio è stata proposta anche una degustazione di prodotti al gelsomino, coltura presente nella zona jonica reggina da cui si estrae l’olio essenziale. L’imprenditrice Rosetta Bolognino dell’azienda Kitza, oltre ad aver investito nella cosmesi, ha valorizzato ancor di più l’essenza di gelsomino, utilizzandola in gastronomia, con la  produzione di liquore, crema di liquore e cioccolatini fondenti ripieni di crema e biscotti .

Clicca QUI per guardare il VIDEO

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Publicato da Arsac Ufficio Marketing Territoriale

error: Contenuto protetto