Acaro delle gemme del nocciolo in Calabria: monitoraggio e consigli per la difesa fitosanitaria

L’ARSAC nell’ambito della collaborazione in corso, con il Consorzio di Tutela e Valorizzazione della Nocciola di Calabria, svolge attività di assistenza anche per la lotta dei principali fitofagi del Nocciolo e in particolare per la Nocciola Tonda Calabrese, iscritta nel registro nazionale delle varietà di fruttiferi locali, con Decreto MIPAAF del 25.02.2020 G.U. n. 63 del 10.03.2020.

L’acaro delle gemme del nocciolo, (Phytocoptella avellanae), con la sua proliferazione attacca le gemme di nuova formazione trasformandole in galle, dove sverna per poi migrare alla ripresa vegetativa, verso i nuovi germogli per completare la nuova generazione bloccando lo sviluppo dei nuovi germogli e la formazione di nocciole. In genere nei noccioleti condotti con il metodo biologico dove i trattamenti chimici sono limitati, vi è un contenimento entro la soglia d’intervento ad opera degli antagonisti naturali insetti e acari fitoseidi. Ma il particolare l’andamento degli ultimi anni con inverni miti e poco piovosi ha determinato un aumento dell’infestazione e la necessità di interventi specifici per il suo contenimento.

In questa fase vegetativa si osserva la migrazione dell’acaro, la soglia di intervento consigliata é con percentuali di attacco intorno al 10-15 %(riferito alle galle) con due  interventi distanziati di 8-10 gg. e temperature intorno a 20°C, con prodotti a base di zolfo bagnabile alle dosi indicati in etichetta. Lo zolfo è un principio attivo ad azione fungicida, in particolare per l’oidio ma ha anche azione sugli acari, inoltre è ammesso in agricoltura biologica, ma in tal caso è necessario utilizzare esclusivamente formulati autorizzati.

Foto 1 Galla in fase di apertura – Foto 2 Galla aperta fase di migrazione dell’acaro

Il monitoraggio in campo anche con rilievi fotografici, è stato effettuato dai produttori associati al Consorzio di Valorizzazione della Nocciola di Calabria.

Arsac Centro Divulgazione Agricola n. 15 Serra San Bruno

Divulgatore Agricolo Dr. Antonio Clasadonte

www.arsacweb.it

Pubblicato da Arsac Ufficio Marketing Territoriale

Ultimi Articoli

Condividi su

Condividi su facebook
Facebook

Arsac

Azienda Regionale per lo Sviluppo dell'Agricoltura Calabrese

slider arsac