Proroga della validità dei patentini per i fitofarmaci e certificati controllo macchine irroratrici

Validi fino al 15 giugno 2020

Secondo le disposizioni del DCPM 17 marzo 2020 – articolo 103  tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020.

Il Ministero delle Politiche Agricole, con una nota alle Regioni del 20 marzo scorso precisa che “tra i certificati richiamati sono evidentemente inclusi anche il Certificato di abilitazione alla vendita e il Certificato di abilitazione all’attività di consulente, nonché il Certificato di abilitazione all’acquisto e all’utilizzo dei prodotti fitosanitari ad uso professionale, introdotti rispettivamente dagli articoli 8 e 9 del decreto legislativo 14 agosto 2012, n. 150”.

La stessa previsione si applica anche agli attestati di funzionalità delle macchine irroratrici.

Pubblicato da Arsac Ufficio Marketing Territoriale

Ultimi Articoli

Condividi su

Condividi su facebook
Facebook

Arsac

Azienda Regionale per lo Sviluppo dell'Agricoltura Calabrese

slider arsac