castagne sfondo arsac

CASTAGNO
Castanea sativa Mill.

Corvise

Pianta di grandi dimensioni, molto vigorosa con aspetto assurgente, chioma espansa di aspetto complessivo rado. Presenta una buona produttività, tre frutti per riccio. Frutto di pezzatura medio piccola, peso medio 9 gr (100-110 frutti/kg) utilizzato per la produzione di castagne secche da trasformare in farina. L’epicarpo è di colore marrone scuro. Difficile il distacco dell’episperma che si insinua nella polpa. Epoca di maturazione: metà ottobre. Coltivata nell’area del Reventino, soprattutto nei comuni di Serrastretta e Decollatura.

corvise-castagna-web
error: Contenuto protetto