sicurezza agricoltura

Al via le domande per il bando “Ismea Investe” settore agroalimentare

Interventi finanziari per sostenere progetti di sviluppo nei settori della produzione primaria, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli e agroalimentari, distribuzione e logistica.

Aperto dal 15 novembre 2021, lo sportello telematico per richiedere l’intervento finanziario denominato “Ismea Investe” e dedicato alle società di capitali attive nel settore agroalimentare. Ismea Investe prevede interventi di equity, quasi equity, prestiti obbligazionari e strumenti finanziari partecipativi di importo compreso tra 2 e 20 milioni di euro per sostenere progetti di sviluppo nei settori della produzione primaria, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli e agroalimentari, distribuzione e logistica.

Le domande, si legge nel comunicato Ismea, potranno essere presentate fino alle ore 12,00 del giorno 14 gennaio 2022 ed in questo periodo lo sportello telematico sarà aperto nei giorni feriali dalle ore 9,00 alle ore 18,00.
Ai fini della ricevibilità e ammissione alla successiva fase istruttoria, Ismea precisa che le domande di partecipazione, saranno esaminate secondo l’ordine cronologico di presentazione.

Vai al bando

Vai allo sportello telematico

Fonte: Ismea

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Publicato da Arsac Ufficio Marketing Territoriale

error: Contenuto protetto