sicurezza agricoltura

Agevolazioni giovani agricoltori: dal 30 aprile nuovo portale ISMEA per misura subentro ed ampliamento

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

L’Ismea ha comunicato che dal dal 30 aprile 2021 sarà attivo il nuovo portale dedicato alla misura subentro ed ampliamento estesa all’intero territorio nazionale.

Il decreto Semplificazioni ha infatti allargato il campo di azione delle agevolazioni riservate ai giovani agricoltori, in particolare mutui agevolati a tasso zero (della durata massima di 15 anni) per un importo di non oltre  il 60% della spesa ammissibile e un contributo a fondo perduto fino al 35% della spesa.

Le agevolazioni sono rivolte a micro, piccole e medie imprese agricole organizzate sotto forma di ditta individuale o di società, composte da giovani di età compresa tra i 18 e i 40 anni non compiuti, con i seguenti requisiti:

subentro: imprese agricole regolarmente costituite da non più di 6 mesi con sede operativa sul territorio nazionale, con azienda cedente attiva da almeno due anni, economicamente e finanziariamente sana;

ampliamento: imprese agricole attive e regolarmente costituite da almeno due anni, con sede operativa sul territorio nazionale, economicamente e finanziariamente sane

Le agevolazioni previste sull’intero territorio nazionale:

mutuo agevolato, a tasso zero, per un importo non superiore al 60 per cento delle spese ammissibili;

contributo a fondo perduto, per un importo non superiore al 35 per cento delle spese ammissibili.

Per le attività di agriturismo e le altre attività di diversificazione del reddito agricolo saranno concesse agevolazioni in regime de minimis nel limite massimo di 200.000,00 €.

L’Ismea precisa che le domande convalidate sull’attuale portale “Subentro/Ampliamento” saranno automaticamente importate, nel rispetto dell’ordine cronologico di presentazione. Le domande in stato di “bozza” alla data del 29 aprile 2021 saranno invece cancellate

Fonte: ISMEA

 

Publicato da Arsac Ufficio Marketing Territoriale

error: Contenuto protetto