Pubblicazione della Rete Rurale Nazionale sui Distretti biologici

ApprofondimentiIn evidenzaNotizie ed EventiCommenti disabilitati su Pubblicazione della Rete Rurale Nazionale sui Distretti biologici

La Rete Rurale Nazionale ha recentemente pubblicato sul proprio sito il documento “L’Agricoltura Biologica per lo Sviluppo Territoriale: l’esperienza dei distretti biologici“. Il documento, realizzato in collaborazione con il CREA-PB (Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’analisi dell’Economia Agraria, sezione Politiche e Bioeconomia) nell’ambito del Programma della Rete Rurale Nazionale 2014-2020, riporta una valutazione delle esperienze dei distretti biologici intesi come aggregazione di soggetti (pubblici e privati) che si organizzano autonomamente per contribuire allo sviluppo locale puntando sui rendimenti dell’agricoltura biologica e soprattutto sui valori di sostenibilità ambientale e sociale.

Il documento, dopo una prima parte introduttiva di inquadramento concettuale e normativo del fenomeno, fornisce un panorama delle iniziative finanziate dai PSR regionali (aggiornata a fine 2018) in cui sono stati coinvolti distretti biologici. Successivamente si riporta la descrizione e le caratteristiche di sette distretti biologici nel territorio nazionale tra cui l’esperienza del “bio-distretto” grecanico in provincia di Reggio Calabria promosso dalla sezione Calabria dell’AIAB (Associazione Italiana Agricoltura Biologica).

Vai alla pagina dedicata della Rete Rurale Nazionale

© 2016 - ARSAC | Azienda Regionale per Lo Sviluppo dell'Agricoltura Calabrese