Corigliano: si è discusso di “gestione ed obblighi della BDA-Banca Dati Apistica Nazionale” nell’incontro tecnico organizzato dall’Arsac

Nel pomeriggio di  sabato 14 settembre presso l’agriturismo  “Brica Rossa”  di Cirigliano si è  svolto  l’incontro  tecnico sulla BDA -banca dati apistica Nazionale, organizzato  dal Centro Arsac  di Divulgazione Agricola  n. 5 di Corigliano, in occasione  della cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione al corso di apicoltura svolto nel corso dell’estate. All’incontro hanno partecipato  oltre ai corsisti, tanti apicoltori hobbisti e  professionisti  della sibaritide.

I lavori  sono stati introdotti  dal dott. Antonio Mondera, responsabile  dell’ufficio di Corigliano, il quale oltre a illustrare  il programma  dei lavori, ha  ringraziato  e salutato il  nuovo  Direttore  Generale  dell’Azienda,  “un dirigente  con le competenze  professionali, l’esperienza maturata  in tanti anni di servizio, e soprattutto con  le qualità  umane  necessarie per gestire al meglio l’Ente”.

Il Direttore generale dell’ARSAC, dott. Bruno Maiolo nel suo intervento di saluto, ha illustrato  ai numerosi  presenti l’organizzazione  territoriale  e i compiti istituzionali  dall’Azienda.

Il dott.  Pietro  De Luca, dirigente  veterinario  dell’ASP di Cosenza, ha  relazionato  lungamente  sulla tematica  dell’incontro, riscuotendo un notevole interesse, evidenziato dai numerosi interventi da parte degli apicoltori presenti.

L’Onorevole Mauro D’Acri, consigliere regionale con delega all’agricoltura, dopo aver salutato  il nuovo Direttore generale, ed elogiato i servizi offerti  dall’ARSAC  agli imprenditori  agricoli  ed al suo Dipartimento, ha illustrato tutte le iniziative legislative emanate dalla  regione  Calabria  a sostegno  dell’apicoltura.

Al termine  della manifestazione, il Direttore Generale dell’Arsac  e l’Onorevole  D’Acri, hanno consegnato  gli attestati di frequenza ai  numerosi corsisti.

La manifestazione si conclusa  con la degustazione dei mieli prodotti  dai corsisti, apprezzati da tutti i presenti; la degustazione è stata condotta  dal divulgatore  agricolo ed esperto  di apicoltura Francesco De Rose.

Il Ceda  Arsac di Corigliano  ha già  programmato una serie di corsi base di apicoltura che verranno avviati in autunno, ed altre molteplici  iniziative per il settore apistico.

Pubblicato da Arsac Ufficio Marketing Territoriale

Ultimi Articoli

Condividi su

Condividi su facebook
Facebook

Arsac

Azienda Regionale per lo Sviluppo dell'Agricoltura Calabrese

© 2016 - ARSAC | Azienda Regionale per Lo Sviluppo dell'Agricoltura Calabrese