MIPAAF: approvati due decreti che introducono l’obbligo di indicazione di origine in etichetta per grano, riso e pasta

Notizie ed EventiCommenti disabilitati su MIPAAF: approvati due decreti che introducono l’obbligo di indicazione di origine in etichetta per grano, riso e pasta

Il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali ha recentemente emanato due decreti per l’introduzione dell’obbligo di indicazione dell’origine in etichetta. In particolare riguardo la pasta, le etichette dovranno riportare il paese di coltivazione ed il paese di molitura del grano. Riguardo il riso si dovrà indicare in etichetta il paese di coltivazione, quello di lavorazione e quello di confezionamento. I decreti prevedono un periodo di sperimentazione di due anni per tale sistema di etichettatura; si prevede inoltre un periodo di transizione di 180 giorni per consentire l’adeguamento del sistema e lo smaltimento delle etichette già prodotte dalle aziende.

Visita la pagina dedicata del MiPAAF

© 2016 - ARSAC | Azienda Regionale per Lo Sviluppo dell'Agricoltura Calabrese