Concluso il corso base di apicoltura organizzato dall’ARSAC in collaborazione con l’Associazione “GREEN HUB”

Notizie ed EventiCommenti disabilitati su Concluso il corso base di apicoltura organizzato dall’ARSAC in collaborazione con l’Associazione “GREEN HUB”

Tecnica e passione sulle ali delle api

 

Questa non è la semplice cronaca di un evento organizzato dall’ARSAC in collaborazione con l’Associazione “Green Hub” iniziato il 22 giugno e  finito il 3 agosto con gli 8 incontri e le due prove pratiche. Oltre che banalmente scontata, non renderebbe merito ai corsisti, che con temperature sahariane hanno garantito la loro presenza e partecipazione ma, soprattutto, al docente Giuseppe Orrico, divulgatore ARSAC, esperto apicoltore. Pino, oltre ad aver trasmesso una grande mole di conoscenze ha entusiasmato i corsisti con la sua smisurata passione per il mondo delle api. Il percorso formativo, da lui ben organizzato, si è articolato in lezioni frontali e in due visite guidate (imparare facendo) nel corso delle quali sono state applicate le tecniche apprese durante le lezioni. Adesso, dopo aver dato vita al gruppo Whatsapp denominato “APETTE” inteso come  luogo di scambio di informazioni tecniche e culturali, i corsisti sono tutti impegnati a gestire le loro piccole realtà produttive. “Si smielaaaaaaa”, “bella questa maglietta  con le api”, “sto lavorando per la Denominazione Comunale” si legge sui post inviati dai giovani apicoltori al gruppo.

Qualche corsista già rimpiange le degustazioni di vari tipi di miele organizzati dal docente Orrico, l’ospitalità dei ragazzi dell’“Green Hub” che hanno evitato, in queste calde giornate, lo svenimento di corsisti e formatore, offrendo caffè ed acqua fresca a volontà. Ma i corsi come questi non finiscono con l’ultima lezione: sappiamo tutti che Pino sarà al nostro fianco per qualsiasi necessità.

Il grande successo riscosso da questo corso di formazione, altamente qualificante, è dovuto ad un messaggio molto chiaro lanciato, sin dalle prime lezioni, dal docente Orrico. E qui occorre andare oltre la cronaca! “L’apicoltura se fatta con passione e applicazione puo’ diventare un’attività lavorativa molto valida, remunerativa e di grande utilità sociale” ha affermato il divulgatore agricolo ricordando alle istituzioni ed a noi stessi che essere disoccupati non è solo mancanza di un reddito: è un oltraggio vero e proprio alla volontà, agli studi, alla cultura, alla speranza di giovani pieni di energie e di voglia di fare. In questo paesino del Tirreno è stato piantato un fiore ricco di nettare….sta a noi tutti riuscire a farlo diventare miele.

Angelo Pagliaro (corsista)

© 2016 - ARSAC | Azienda Regionale per Lo Sviluppo dell'Agricoltura Calabrese